Hero banner StopFrodi-Mobile
Banner Navigati
Stop Frodi Dontbeamule mobile

Le Banche del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ti invitano a prendere ogni precauzione necessaria a prevenire i furti delle credenziali di accesso. Per questo motivo ti ricordiamo alcune semplici informazioni.
Impariamo a difenderci.

News in evidenza

27
LUG
2022
Hai ricevuto un SMS in cui ti viene comunicato che la tua utenza è collegata ad un dispositivo a Lugano?
27
LUG
2022

Per combattere il fenomeno del money muling negli anni si sono susseguite campagne di sensibilizzazione e prevenzione, denominate “#DontBeaMule”

Cosa non faremo mai

1.

Non ti invieremo mai un’email contenente un link a una pagina dove inserire le tue credenziali di accesso*

2.

Non ti chiederemo mai, per telefono, SMS ed email, codici personali (come password, credenziali, numeri delle tue Carte)

3.

Non inseriremo mai allegati nelle email

Cosa devi fare tu

1.

È tua personale responsabilità assicurare la segretezza delle tue credenziali di accesso (codice utente, nickname e password)

2.

Conservare e aggiornare correttamente gli strumenti di autenticazione (token fisico, App RelaxBanking e App My CartaBCC)

3.

Devi assicurare la manutenzione e protezione dei device utilizzati (PC, tablet, smartphone)

I tuoi doveri

1.

Utilizza sempre in modo corretto, rispettando le regole contrattuali e di buon senso, i tuoi strumenti di pagamento, sia fisici che digitali.

2.

Conserva correttamente gli strumenti di autenticazione e di pagamento, e comunica immediatamente l'eventuale furto o smarrimento.

3.

È tua personale responsabilità assicurare la segretezza delle tue credenziali di accesso e dei tuoi codici di sicurezza.

* Alcune volte potremmo chiederti, in seguito a una tua azione (reset password, installazione dell’App, ecc.), di cliccare su un link in una email per confermare la tua identità e generare il codice OTP.

Rimani sempre aggiornato sulle principali frodi

Sarà più facile difenderti

Iscriviti alla newsletter

icona LampadinaCosa fare per

Se hai il dubbio di essere stato vittima di una frode cambia subito le tue credenziali di accesso, informa l’Assistenza o la tua Banca e fai una segnalazione alle Forze dell’Ordine.